Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

mercoledì 29 luglio 2015

Onda su onda

con Luz Cipriota
Sto girando il mio terzo film in Uruguay. Nell’idea di viaggio, che più che fisico è esistenziale, mi piace condividere con voi una sorta di diario di bordo.

Così, sprazzi dal set. Per sentirvi, sentirci vicini. Forse per ringraziarvi, sempre, dell’affetto. Magari perché la vita è proprio questo: cammino e incontri…

17 commenti:

  1. Grazie Rocco, la tua condivisione quotidiana avvicina e ci rende partecipi della tua arte, trovo che il tuo sia uno slancio d'amore verso il tuo pubblico, uno scambio reciproco che apre una strada che , a mia conoscenza, nessuno nel mondo degli artisti si è mai impegnato come tu fai, dialogando in diretta. Trovo che sei davvero una persona speciale, e per mia, nostra fortuna ti abbiamo incontrato sul nostro navigare. Buona giornata e buon prosieguo. Ciao!

    RispondiElimina
  2. Uruguay coast to coast?
    Buon lavoro.

    RispondiElimina
  3. E bravo Rocco un'altra volta, complimenti, vedrai che questo film sará un successo e ti aprirá le porte di America Latina, molto carina Luz Chipriota,
    qui in Argentina e altamente conosciuta, e lavora di attrice da piccolina.
    Consiglio, occhio con bere molto "Mate" in Uruguay , la gente non abituata la porta presto al cesso ah ah ah. Un forte abbraccio da Aldo, un figlio di Lucani in Argentina ( di Genzano di Lucania)

    RispondiElimina
  4. Bello essere parte del vostro viaggio...allaccio le cinture... 😊

    RispondiElimina
  5. Bello seguire il vostro viaggio...allaccio le cinture

    RispondiElimina
  6. Nedy rovarotto29 luglio 2015 23:45

    Il diario di bordo è più che azzeccato, in tema perfetto con " Onda su onda " e ci tiene al corrente di parte del tuo lavoro ( che ci piace),come sempre hai avuto un'ottima idea!!!

    RispondiElimina
  7. Hola Rocco!!!! Sono Sandra, seguo una associazione culturale qui in Italia, esattamente l'associazione si chiama "Foro cultural y social Uruguay - Italia "Mario Benedetti", E da tempo che ti seguo attraverso la tua pagina face e vorrebbe ringraziarti per questo tuo film girato nel mio paese, appunto l'Uruguay. Ne siamo tutti noi uruguayani presenti in Italia molto onorati e di questo ti ringraziamo. Volevo chiederti una grossissima cortesia, se puoi, cioè di publicare sulla nostra pagina web un tuo saluto rivolto a noi uruguayani attraverso la nostra associazione. bellissima questa tua idea di farci seguire passo dopo passo la creazione del tuo film. Per questo ti lascio il link del gruppo face sul quale se vorrai potrai scrivere i tuoi saluti. Un forte abracio . Muchas gracias... Sandra Carpena
    https://www.facebook.com/groups/464754573706434/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandra più che volentieri!
      Pubblica tu il messaggio per cortesia:
      < Mi sto trovando molto bene e l'Uruguay, Montevideo in particolare, mi corrisponde e sono felice di questa scoperta. Il film non è un documentario sul Paese ma comunque spero di restituire qualcosa dell atmosfera che sto respirando>
      un forte abracio
      Rocco

      Elimina
  8. https://www.facebook.com/groups/464754573706434/

    RispondiElimina
  9. Incontrarti sul nostro cammino è stato emozionante e incredibile, soprattutto conoscere l'uomo, a marzo sei a Napoli ti chiamo per un saluto o per una pizza

    RispondiElimina
  10. Rocco!!!
    M sei a Montevideoooo?
    Sono un videomaker meridionale residente a Montevideo da più di 3 anni.
    Se posso aiutarti fatti vivo.
    Ni scialamo!
    airbalak@gmail.com

    RispondiElimina
  11. Bello che tu abbia scelto il mio piccolo Uruguay dalla Toscana.....: grazie!!!!!

    RispondiElimina