Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

giovedì 4 febbraio 2016

La risata

E’ un’arte, sicuramente. Ma anche una necessità, un atteggiamento, una scappatoia. 
Una serena consapevolezza e una saggia leggerezza…
Qualcosa con la quale misurarsi ma anche dalla quale lasciarsi misurare. Così, con un guizzo di poetica ironia. 

6 commenti:

  1. http://streetjoga.blogspot.it Grande Rocco....mah...questa frase l'ho già sentita....l'ho già detta....ah si era attinente alla PATATA!!! ;)

    RispondiElimina
  2. dicono studi recenti che la risata allunga anche la vita....a me basta che la renda migliore, e in questo noi comuni mortali dobbiamo ringraziare chi della risata, ogni riferimento è puramente voluto, ne fa anche un mestiere. Grazie Rocco!

    RispondiElimina
  3. nedy rovarotto5 febbraio 2016 13:48

    L' umorismo è un bel trampolino per tuffarsi nel buonumore, ha tante forme, tante sfaccettature per tutte le occasioni e per tutte le circostanze. È bello vedere degli occhi che ridono, sentire gli scoppi di allegre risate, lasciarsi un po' andare, in gioventù persino un po' troppo a volte... Che poi è un talento far ridere ma è anche un talento 'saper' ridere, saper cogliere. Ho tante amicizie ma con due sole esiste un feeling speciale ( o una stupidità comune?),due amiche che ancora non si conoscono ma con le quali mi faccio risate colossali, con le quali racconti sì barzellette ma soprattutto si va di fantasia, di immaginazione e questi voli producono quelle risate che ti scompensano quasi il ritmo della respirazione e ti lasciano il diaframma indolenzito, quelle risate che secondo me fanno bene, molto bene!!!

    RispondiElimina
  4. Ridere distrae dalla noia e qualche volta dalla tristezza.

    RispondiElimina
  5. Ci sono un'infinità di risate...
    La risata che scatta alle 14 con una mia collega:scarichiamo lo stress che condividiamo e poi ripartiamo più cariche e forti!
    La risata con mio marito frutto di 20 anni di vita insieme:è complicità che mi rende felice!
    La risata mentre guardi un bel film ( i tuoi ad esempio !)con amici o famiglia: è leggerezza, di quella che ti fa sentire profondamente unito agli altri!
    E poi , poi in Pole position c'è la risata dei miei figli...quella che mi emoziona, mi commuove quasi....sentirli ridere è musica per me!

    RispondiElimina