Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

sabato 1 agosto 2015

Semplicissimo

<E’ una cosa talmente semplice fare all’amore…E’ come avere sete e bere. Non c’è niente di più semplice di avere sete e bere; essere soddisfatti nel bere e nell’aver bevuto; non avere più sete. Semplicissimo>: Leonardo Sciascia, Todo Modo.

Cazzo, semplicissimo.

13 commenti:

  1. semplice come dissetarsi .. condivido

    RispondiElimina
  2. Rocco, a volte, sei disarmante. Riesci a semplificare o a trarre citazioni che ti semplificano veramente la vita. Su youtube, sempre perché sono una grande scavatrice di video, musica ed interviste, scovai una tua intervista nella quale dicevi proprio questo, ovvero che i nostri bisogni primari sono proprio bere, mangiare e fare l'amore. Hai pienamente ragione, e se si beve, si mangia e si fa l'amore pure "BENE" è ancora meglio. O no? Secondo me, le persone giuste con cui condividere questi bisogni primari sono altrettanto importanti, non mi piace fare morale, ma almeno, godiamoci ciò che è bisogno primario. Non dico che ogni cosa debba essere per forza sensato, ci sono tanti cibi e bevande sbagliate, tante persone sbagliate, ma dare un senso a ciò che facciamo, fare ciò che caspita ci pare senza cercare di dare per forza un nesso logico… tanto, alla fine, siamo tutti sulla stessa nave… onda su onda (questa già l'ho sentita)!!! ;-) un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il rocco-pensiero egregiamente espresso da grandi scrittori.
      Certo, spesso complichiamo tutto con 'sovrastrutture' sopra i semplici bisogni primari ;)
      Onda su onda, Daniela! un abbraccio

      Elimina
  3. Nedy rovarotto1 agosto 2015 14:40

    Detto così sembra quasi vero ma io non ci credo. Ho sete sì ma non ho l'acqua oppure non mi ricordo dove ho messo il bicchiere, ce n'è uno lì ma è usato, chissà chi ci ha bevuto...mi tengo la sete finché non trovo il MIO bicchiere.Ma guarda quello che beve quello'acqua così fresca, così limpida...come la vorrei...mi viene sete solo a guardarlo ma...non me ne offre, se la beve da solo. E quest'altro?Continua a chiedermi se ho sete ma io invece ho fame e della sua acqua non me ne importa niente anche se in effetti un po' di sete ce l'avrei...
    Acqua gassata a garganella...ogni tanto si ma è già ieri e anche se adesso non ho più sete è tutto bello lo stesso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nedy che fai, complichi?!?!?!?!?
      ;) ciao!

      Elimina
    2. Nedy rovarotto1 agosto 2015 17:36

      Siiiiii.....ogni tanto sento il bisogno di complicare le cose semplici...Ciao :)

      Elimina
  4. Stavo rileggendo quello che ho scritto, e, forse, l'ultima parte può risultarti un po’ contraddittoria, un po’ come lo sono io, in effetti, ahahah. Sai cos'è, io tendo sempre a giustificare ogni scelta che una persona fa, perché se questa non nuoce nessuno, non ha motivo di essere contrastata ,giusta o sbagliata che sia. Magari, in quel momento, una scelta può essere giusta per noi e sbagliata/illogica per chi ha sempre il dito puntato. Vabbuò…. ! ;-)

    RispondiElimina
  5. Rossana Coletti1 agosto 2015 22:37

    "Fare l'amore è come mangiare un gelato. E' buono, costa poco e se aspetti troppo si squaglia"
    Lidia Ravera

    Semplice, no?

    RispondiElimina
  6. Fare l'amore è semplice? Primo bisogna essere in due e bisogna che il desiderio sia reciproco altrimenti diventa solo un atto sessuale e basta. È vero che disseta, calma, e a volte, è facile come bere un bicchiere d'acqua, quando l'arsura dei sensi è al limite, ma è anche vero che , a volte, non è così semplice bere un'acqua se questa è ghiacciata! Per cui direi che fare l'amore è un bisogno primario ma come ogni altro bisogno primario, ad esempio mangiare, ha bisogno di un tempo perché il cibo da consumare sia giunto a maturazione. Pensa , anche l'onda ha i suoi tempi per compiere il suo atto d'amore per baciare la riva. Semplice no? ;-) Buona domenica Rocco!

    RispondiElimina
  7. Fare l'amore e'semplice come bere un bicchiere d'acqua ,ma l'acqua placa la sete ,l'amore te la fa venire .Statte buono Rocco.Teresa

    RispondiElimina
  8. Fare l'amore e ' dissetante come l'acqua fresca in un giorno d'arsura . Ma l'amore e ' passione, e quindi fuoco , caldo....semplicemente semplice!!!!

    RispondiElimina
  9. Caldo, sudore, bollore, arsura.....passione, fuoco, amore.. Tuffarsi in un bicchiere ghiacciato per placare la sete di passione che arde incontrollatamente.

    RispondiElimina