Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

martedì 11 febbraio 2014

Oggi sono emozionato

Non è che sia un’esclusiva di oggi ma insomma oggi sono emozionato.
E le emozioni hanno un suono e vanno ascoltate. In questo caso anche per sorriderci su, con il brivido dell’ironia.
Bene, tutto qui. Una canzone, tanti piccoli flash, un viaggio che continua. Che poi proprio poco non è se viviamo di momenti.
Vi lascio con questo momento di musica e piacere, allora, mentre la band e io ci attrezziamo per le emozioni di questa sera con una Piccola impresa meridionale bis a teatro, a Vallo della Lucania.
Poi avanti…Afragola, Nocera inferiore, Caserta.

16 commenti:

  1. bellississississimaaaaaaa....un bacio

    RispondiElimina
  2. Ora, al di la del testo, che ti fa sorridere per tutta la canzone, al di la della musica, che ti mette addosso tanta allegria... Vogliamo parlare della voce?? Bella, calda ed ammaliatrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow Chiara così mi emoziono ancora di più!

      Elimina
  3. Grande Rocco! I tuoi progetti sono sempre un bel viaggio dove mi ci imbarco volentieri! Saluti da Tirana! Carlo

    RispondiElimina
  4. ciao Carlo grazie, saluti a te e a Tirana tutta!

    RispondiElimina
  5. Da Rionero in Vulture con amore!! Grande Rocco!

    RispondiElimina
  6. Bella bella bella!!!!continua così.
    Ma quando passi per montalbano jonico?

    RispondiElimina
  7. Ti aspettiamo stasera a Vallo!!

    RispondiElimina
  8. Molto spiritosa e con un bel sound.......grazie

    RispondiElimina
  9. Si Mao...spiritosa ;)

    Ci sarò, Glaurito!!!

    RispondiElimina
  10. "le emozioni hanno un suono e vanno ascoltate. In questo caso anche per sorriderci su, con il brivido dell’ironia." Sempre una combinazione perfetta quella che offri tu fra ironia e emozioni... così un brano d'amore può iniziare con dolci note e poi diventare ritmata e spiritosa, in un equilibrio tutto gaberiano che in pochi sanno raggiungere. Questo brano mi fa pensare allo "Shampoo" proprio per l'alternanza di ritmi sottili e divertenti che lo compone. Mi piace tanto, un bel modo per dire che affianco alle farfalle nello stomaco che possono creare un nuovo rapporto amoroso, c'è anche l'ansia e i delicati incontri con la famiglia che vanno presi in considerazione. è così alla combinazione ironia e emozione si aggiunge un terzo elemento non trascurabile: la realtà. Ma te riesci sempre a renderla comica e a spacciare note e sarcasmo sui nostri visi che poi si trasformano all'istante in divertiti sorrisi. Anche "l'amore che se ne va" è così e riesce a raccontarci la fine di un amore in modo non sdolcinato e depressivo come tanti artisti fanno, ma in modo divertente e imprevedibile. Ci dici "ok, è finita, fa male ma bisogna andare avanti e tenere a mente che affrontandole con la giusta dose di leggerezza le cose sono meno dure da oltrepassare. Sembra quasi che se le mettiamo l'una affianco all'altra queste due canzoni creino un continuum, dall'inizio della storia d'amore con l'incontro un "pò movimentato ormonalmente" con i genitori della fidanzata, alla fine di un rapporto amoroso, magari tanti anni dopo. Due canzoni per una stessa storia...? Nelle tue canzoni ognuno può ritrovare un pezzo del proprio percorso, sei forte anche per questo. :)
    Laganà raccontò in un'intervista che quando collaboravate insieme a teatro, passavate la maggior parte del vostro tempo insieme con chitarra e carta e penna in mano a comporre brani, "oggi sono emozionato" è uno di quelli. Inutile dire che siete stati un bel duo, con un'ironia fuori dalle righe, mai volgare. Mi piacerebbe un giorno sentirvi cantarla insieme.
    Un abbraccio, scappo che stasera ho le prove a teatro!!!! :)

    RispondiElimina
  11. Le parole e il ritmo. Poesie quotidiane messe in musica. Sguardi alternativi. Leggerezza che ammicca alla malinconia o all'allegria.
    Mescolando tutto trovo sempre emozioni interessanti...

    Shampoo che meraviglia!

    Rose prova bene mi raccomando :)
    Un abbraccio a te

    RispondiElimina
  12. Mi fai sempre morire dal ridere...

    RispondiElimina
  13. grazie Giovanni

    Anonimo...meno male ;)

    RispondiElimina