Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

sabato 8 agosto 2015

Rivoglio le mezze stagioni

Non può piovere per sempre, dopo la pioggia esce il sole, è un’ estate calda, è un inverno freddo, in montagna nevica, fa certi temporali con tuoni e fulmini.
Cazzo, non ci sono più le mezze stagioni. Quelle magari ci salvavano dai tormentoni.

Con gentilezza, sia chiaro. Che in fondo, si sa, le chiacchiere sul tempo hanno grande utilità: avviano conversazioni, rompono il silenzio, si condividono su facebook…
A proposito che tempo fa da voi?

18 commenti:

  1. Ciao Rocco, qui in provincia di Roma è caldo afoso, ora promette temporali, tuoni in lontananza, cielo plumbeo (una cappa di umidità!!!!!). Si suda continuamente, senza tregua, giorno e notte. Però l'estate mi piace. Buon lavoro Rocco, un saluto a tutto lo staff.

    RispondiElimina
  2. Rocco, qui nel Tigullio è un caldo da schiattare! Il prossimo inverno giuro non mi lamentero'.....forse....

    RispondiElimina
  3. Nedy Rovarotto8 agosto 2015 21:41

    Caldo Rocco, tanto, tanto, tanto caldo!!!
    Proprio poco fa "parlavo" su facebook, con una certa Lella di Palermo, del caldo, della temperatura...della fatica di sopportarlo...hai colto nel segno!!!
    Le conversazioni sul tempo...le ho condivise negli ascensori, nelle sale d'aspetto, nelle code...anche con gli amici a volte ma poi con loro si finisce, per fortuna, di parlare d'altro, di scivolare su terreni più coinvolgenti. Ciao, buona serata e buon lavoro...

    RispondiElimina
  4. Qui a Cesena suda la lingua in bocca .
    Però speriamo che duri a me il sole me piase.
    Ah ah ah ...

    RispondiElimina
  5. Roma....preferisco non pronunciarsi. ...ma quando cazzo arriva sta perturbazione con la pioggia.....ogni gg oggi sarà il gg più caldo e l indomani è peggio...ma quando c'è azzeccate e che c...o non se ne può più ciao ...manda fresco

    RispondiElimina
  6. Ieri qui a Torino si schiattava...come dire 40 gradi e dai non siamo rancini anche qualcoaa in piu'....io pero'amo l'estate ,il il sole ,la luce ....certo lavorare e'molto complicato si suda ..che esplelli anche le tossine dell'anno prossimo ...Oggi invece piove ,25 gradi cielo ...grigio e triste ....il tempo e le conversazioni sulle previsioni ti possono cambiare la giornata senz'altro hanno potere sull'umore..Da te che tempo Rocco ???Buona Domenica Teresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qui in Uruguay è inverno Teresa.
      Diciamo che qui hanno stagioni miti/piovose...

      Elimina
  7. Da piccola quando sentivo e osservavo i "grandi" disquisire sul tempo mi chiedevo: ma se non hai niente da dire perché parli di cose che forse non interessano neanche a te?! Ora che sono diventata "grande" credo che la lamentela meteorologica sia un modo per tirar fuori tutte le frustrazioni, insoddisfazioni, tristezze , arrabbiature che portiamo dentro e di cui pochi riescono a parlare apertamente forse perché se ne parli vuol dire che le accetti, accetti i tuoi limiti o le tue sconfitte.
    Un po' come quando domandi " Come va?" ...quanti ti rispondono la verità? Ma soprattutto quanti vogliono veramente sapere come stai?troppa fretta e nella fretta ti perdi il meglio...i rapporti veri!!!!
    E così c'è chi si lamenta del troppo caldo, troppo freddo, chi risponde "tutto bene!" quando non è' affatto così' e chi neanche ascolta la risposta al suo Come va?... Il tutto con grandi sorrisi!
    Ma come dici tu Rocco c'è chi cerca solo un incipit per avviare un dialogo che poi riguarda tutto tranne che il tempo.....parlare, dialogare, scambiarsi esperienze, emozioni, ascoltarsi.....mi piace perché da' un senso alla vita!
    Ciao Rocco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco Franca...in effetti hai colto il punto ;)
      la chiacchiera reiterata sul tempo cela o può celare parecchio altro...

      Elimina
  8. Ma sai Rocco che a volte credo che la lamentela meteorologica sia per alcuni ( o molti?)solo un modo per tirar fuori in realtà le insoddisfazioni, frustrazioni, arrabbiature che non si ha il coraggio di dichiarare apertamente.....Un po' come quando alla domanda "come stai?" Anche il più disperato risponde " tutto alla grande grazie!" ...Troppa fretta e nella fretta ci perdiamo il meglio...i rapporti veri, fatti da un' alternanza di persone che parlano e ascoltano attivamente...
    Poi ovviamente non è sempre così e a volte inizi lamentandoti del troppo caldo o troppo freddo e poi ti ritrovi a parlare di felicità , paure, dell'ultimo libro letto, di figli, nipoti che crescono etc ..insomma di Vita..
    Buon lavoro, buon viaggio interiore...Onda su Onda!
    Franca

    RispondiElimina
  9. Ciao Maura, Nedy, Provalo (?!?!?) e Gabriela.....!
    Al prossimo aggiornamento prometto che al posto del meteo prediligo il set

    RispondiElimina
  10. Il problema non è tanto la scomparsa delle mezze stagioni, quanto il proliferare delle mezze seghe che continuano a lamentarsi per il tempo. Qua comunque piove e fa freddo e io sono incazzato nero.

    RispondiElimina
  11. Qui si sta preparando un temporale, brontola forte lassù , se chiudo gli occhi ho l'impressione che si stia squarciando il cielo, ma come tutti i brontoloni dice, dice, ma non mena.
    Però....
    Il temporale estivo è qualcosa di potente, quello di notte poi... mi coglie di sorpresa, squarciando il silenzio, ma lo riconosco non mi fa paura, le finestre aperte lasciano entrare l'odore forte della terra arsa, del rosmarino e del timo, tutti gli odori sembrano esplodere.... provo una sorta di piacere, sempre, mi scarica.
    Ecco.

    RispondiElimina
  12. Ho sempre un mente la battuta della Potenza sui vecchi che parlano del tempo con occhi senza luce.

    RispondiElimina
  13. Quando i vecchietti so incontrano sulla panchina in piazza, al tramonto magari dopo la messa, aspettando che si faccia ora di cena, si dicono :" hai visto che caldo che ha fatto oggi? " Eh si, risponde l'altro, ma mi ricordo in gioventù durante la guerra...

    RispondiElimina
  14. Buongiorno Rocco, il tempo in Liguria di ponente è bellissimo, sole a profusione caldo asfissiante ma sulla cresta delle onde si gode il piacere di una estate tropicale... Questo ieri 9 agosto oggi finalmente dopo tre mesi un temporale rigeneratore ci ha regalato uno spacco di freschezza che non può che rinvigorire l'orto, il giardino e su tutto noi! Non ci sono più le mezze stagioni, dicevano i nostri cari anziani di un bel po' di decenni addietro e oggi dicendolo, avvaloriamo le loro previsioni ancor di più . Ciao buona. Serata !

    RispondiElimina
  15. A Napoli esce il sole poi a tratti scompare ieri un temporale spaventoso causa cambiamento del clima soffro di attacchi di panico anche io vorrei come te e tutti le mezze stagioni ma credo da quello che leggo e sento in TV che sarà poco propabile proprio Rieti sera su una rete TV ho visto un reportage su' questo argomento come sempre è colpa dell'uomo e ora che si farà Nulla come tute le cose che tutti ne parlano ma nessuno farà Nulla.

    RispondiElimina
  16. Quest'anno ho deciso:nei giorni puiù caldi scappo dalla città Resto nei paraggi , ovviuo, tra Basilicata e Puglia,cercando di f....ere il tempo atmosferico

    RispondiElimina