Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

lunedì 19 maggio 2014

Mettersi nudi e trovare l’energia

‘La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri.
E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri.
Abbiamo timore di essere fraintesi, di apparire fragili,
di finire alla mercé di chi ci sta di fronte.
Non ci esponiamo mai.
Perché ci manca la forza di essere uomini,
quella che ci fa accettare i nostri limiti, che ce li fa comprendere, dandogli senso e trasformandoli in energia,
in forza appunto.
…’
Uno stralcio di La semplicità di Alda Merini.
Spogliandoci scopriamo quanto sia rigenerante e rasserenante la nudità. E proprio nella nostra ‘debolezza’ troviamo un’incredibile forza.
Sono pensieri che mi appartengono molto ma non voglio aggiungere altro, niente è più profondo e bello della semplicità.

State tranquilli amici e amiche, non scappate, per buon costume vi prometto che continuerò a vestirmi….pur senza rinunciare a mettermi nudo.

14 commenti:

  1. non è affatto facile, e forse solo quando non ce la fai più a tenerti dentro tutto, a simulare a ridere quando non ne hai voglia dire e persino a essere quello che credi ch gli altri si aspettano da te o che pensi abbiano bisogno di sentirsi dire o fare che cedi e credi sia la fine mentre in realtà è solo un nuovo inizio....e chi se ne fotte di quello che gli altri pensano o sentono in relazione a teo vogliono da te la cosa bella è essere francafottutamente se stessi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che francafottutamente non vuol dire francafottersene degli altri...insomma non credo sia quello il punto. Nudi e semplici, con gentilezza. Che vuol dire con rispetto ;)

      Elimina
  2. L'ho usato...per salvarmi la vita..una volta..e ce l'ho fatta! ...che bel ricordo..
    Potevo essere una preda..invece ho preso il toro per le corna..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...Fiorenza cosa, hai usato?

      Elimina
    2. La nudita'...quando qualcuno ti vuole violentare...che fai? Scappi...?no ti spogli e dici..vuoi il mio corpo?..ecchessaramai....e l'anima che custodisco...gelosamente.

      Elimina
    3. Esperienza dura, Fiorenza, ma anche illuminante e rinvigorente allora...mi lasci senza parole.

      Elimina
    4. Anche lui rimase senza parole..quando apri bocca ,fu per dirmi adesso tu sei una mia amica...era un killer..e'stata una delle esperienze piu' esaltanti della mia vita..con naturalezza avevo vinto un gioco..quello della paura..ne avevo fatto un punto di forza..
      Grazie di cuore ...per avermi dato la possibilita di esprimerlo..

      Elimina
    5. Nessun ringraziamento, Fiorenza. Se qui ti sei sentita di esprimerlo, mi fa solo piacere!

      Elimina
  3. La forza della tenerezza ti porta lontano, come la forza del pensiero...

    RispondiElimina
  4. Il rischio è perdersi...Gli spazi sono sempre troppo ampi e anche la semplicitá è immensa. Dire che la semplicitá non è semplice puó essere una contraddizione o una veritá... Di certo la gestione della semplicità è complicata, anche se inseguirla resta un dovere. Nella realtà indossiamo i nostri abiti semplici o raffinati e piú o meno coperti...talora lasciamo intravedere, e solo a volte ci mettiamo a nudo... E forse è anche giusto cosí ... perchè la nudità è una conquista che passa attraverso la non semplice accettazione dei rischi e dei nostri limiti. Sicuramente quando accade è bello...vuol dire che troviamo la forza di essere e che ce la possiamo fare...forse ....Più semplice e divertente è quando dimentichiamo i vestiti e ci ritroviamo nell' inconsapevole bellezza della sponteneità :)...Spogliarsi è una cosa seria ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovremmo dimenticarceli, infatti...O, almeno smetterla di sovrapporre strati.
      ;)

      Elimina
  5. Caro Rocco,
    dimenticarli è delizioso, ma dovremmo anche imparare a toglierli con consapevolezza...il nudo è nudo! Non basta smettere di sovrapporre strati ... Non dirmi che vuoi rinunciare a metterti nudo? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Anonimo (bruttarello Anonimo ma non ho scelta, non ti firmi), sto molto bene con la mia naturalezza. Molto, molto bene. E non potrei mai rinunciarci! Per me è sana e bella...

      Elimina
  6. E cosí sei stupendo e stai benissimo! Auuuu... :(((Era una battuta! Anonimo bruttarello me lo merito tutto peró !

    RispondiElimina