Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

mercoledì 2 marzo 2016

Una speranza senza fine

Che quella cosa lì della speranza e del conforto sia un po’ quello che cerco di dare con quello che faccio l’ho dichiarato molte volte.
Ma in fondo mi sembra anche l’unico modo sostenibile per affrontare i giorni, per scorgere eventualità possibili, per pensare che dietro l’angolo possa esserci sempre qualcosa di nuovo per il quale stupirci ancora, provare emozioni, trovare soluzioni. E’ un po’ come motore sempre acceso no?

Spero, si, spero forte cazzo, che per nessuno la speranza abbia una fine.

5 commenti:

  1. È anche un po' come l'ottimismo avere speranza che qualcosa vada per il meglio.. ci riesci Rocco con la tua ironia e il tuo modo di fare comicità che non sono poi così scontati :)
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. nedy rovarotto3 marzo 2016 10:58

    È bello avere queste motivazioni nel tuo lavoro, è nobile, in rete ho trovato qualcuno meno dotato di te, che fa quello che può
    _ Che fai nella vita?
    _ Regalo piccole emozioni a persone con problemi.
    _ Ohh, terapia del sorriso?
    _ No, metto ' mi piace' a caso su facebook.
    Carina eh?
    Credo che la speranza non ci abbandoni mai, è l'ultima dea no? È lei il motore, a volte romba a volte è al minimo ma c'è sempre, forse è lei che si spegne nella depressione e credo sia terrificante.
    Se non c'è granché dietro l'angolo non importa, accontentarsi è una buona ricetta, che non vuole dire rassegnarsi ma saper apprezzare quello che si ha, guardare cose ' vecchie' con occhi diversi e ri/scoprirle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sai di essere saggia Nedy 😉?
      Ciao!

      Elimina
  3. La Speranza....la mia lente di ingrandimento per vedere ciò che a volte la paura, il dolore, la stanchezza oscurano: La Vita che mi attende con i suoi poetici chiaro scuri!

    RispondiElimina