Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

sabato 13 febbraio 2016

Una buona risata

Destruttura e ristruttura. Si, la risata è liberatoria, magnetica, poetica, entusiasmante.

Augurare una buona risata credo sia un atto di grande affetto. 
Regalarla è un'emozione indescrivibile.

13 commenti:

  1. Grazie a te che ci fai sorridere!!

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Rocco e complimenti per ieri sera (anche se ci sono rimasta un po' male per via dell'orario e del poco spazio a voi lasciato). Pensandoci, però mi avete regalato un momento bellissimo e divertente. La risata è fatta anche di momenti. Un bel regalo, veramente , insieme ai tuoi film. Ho visto la parte girata sulla spiaggia con Gassmann e la Cipriota... Che dire, finalmente vedo un'Argentina bella, simpatica e che non se la tira (ogni riferimento è puramente casuale).. poi Alessandro è bravissimo. forse, sarà che in questa scena non ci sei tu e che in quei momenti sei pure caduto, per questo è riuscitissima. Scherzoooo! Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ciao Daniela, al 18! Spero ti piaccia

      Elimina
    2. Ciao Rocco... ma, sappi che appena lo vedrò ti dirò la mia (e sarò spietata, da buona amica di blog :-p) stasera sicuramente ti vedrò, anche perché voglio fare i complimenti a Luz. Ti ringrazio perché non ho mai visto una persona famosa come te. Chapeau!! Se vieni a Napoli, in qualche cinema, per presentare il film, io di sicuro vengo. Sappilo! Preparati, e fammelo pure sapere!!!! :-p. Baci.

      Elimina
  3. Non c'è niente di più vero di quello che dici Rocco: la risata destruttura e ristruttura davvero! È un paracadute per planare con dolcezza e leggerezza sulla vita di tutti i giorni, a volte serena e altre no!
    Ed è per questo che tu, che di risate ce ne regali veramente tante , hai veramente un grande dono.Non è da tutti (e non è per tutti !) far ridere toccando le corde dell'anima! Grazie Rocco!

    RispondiElimina
  4. Ed è sempre per questo che attendiamo sempre con ansia le tue performances caro Rocco!

    RispondiElimina
  5. Ma quello che ha scritto che il riso abbonda sulla bocca degli stolti che tipo sarà stato? È un proverbio latino molto molto vecchio, saranno stati così barbosi allora? Non credo, ci sono divertenti commedie antichissime, per cui il problema ce l'aveva senz' altro lui, forse sarà stato troppo brutto, troppo antipatico, troppo pieno di sé e se la prendeva col mondo intero, soprattutto con quelli che ridevano, che si divertivano, che sapevano ritagliarsi momenti ludici, fatti di allegria e di buon umore! Ciao! Buenaonda!

    RispondiElimina
  6. Buena onda a te Nedy e grazie sempre per la tua presenza!

    RispondiElimina
  7. Regalare risate agli altri è un dono che pochi hanno la capacità di esprimere in modo profondo, la maggior parte riesce a strappare sorrisi forzati, costruiti artificialmente con secondi fini, ma sempre inevitabilmente banali e che nel tempo non lasciano traccia negli animi...
    Grazie ad entrambi per la Passione che riversate nel vostro far divertire, mai banale! :-) 

    RispondiElimina
  8. E poi lo diceva anche una grande persona come Chaplin: una giornata senza sorriso è una giornata persa !!e tu Rocco con la tua intelligente leggerezza ci fai stare molto bene !!

    RispondiElimina