Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

sabato 7 marzo 2015

Cazzo, le donne

Che testa. E che cuore. E che muscoli. E che creatività. E che energia. E che ironia. E che rigore.
D’accordo, le generalizzazioni non stanno mai in piedi. Uomini, donne. Tutto dovrebbe ruotare sulla persona, c’è l’eccellenza di qua e di là, ogni uomo e ogni donna sono esemplari unico e bla bla… 
Però, diciamolo, le donne…cazzo, le donne. Che splendore. Che grazia. Che…palle. Oooooh dico in senso buono 

15 commenti:

  1. come mettiamo il cuore e la forza in ogni cosa.. nessuno Rocco!
    Apprezzo il fatto che ti sia ricordato di noi!
    Domani si festeggia... ho due piccole donne al seguito con me.. pensa che (s)fortuna mio marito! ;-) :-) un abbraccio alle donne che accompagnano il tuo percorso di vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danie' cazzo che...fortuna tuo marito!!!!
      :)))))
      besos

      Elimina
  2. La donna ... Cosa poter aggiungere ancora che non si e' ancora detto... Eccellenza e diversità tra uomo e donna ci contrappongono ogni giorno in un gioco con regole così impossibili da imparare. Tuttavia, Voi semplici e noi complesse, continua l'eterna ricerca di un modo per restare intrecciati. Grazie a questo ci sono comici, chirurghi estetici, preti che ci campano... Fate il tifo per noi cari maschietti ... W le donne, W il tacco12...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che facciamo il tifo, Tiziana ;)

      Elimina
  3. E già le donne: uniche, diverse, geniali ma anche rompi. .....ma così complementari ai
    maschi. ..Auguri a tutte le donne. Grazie per aver pensato a noi.

    RispondiElimina
  4. Siamo tutto ciò?!Siamo talmente tanto impegnate che neanche ce ne accorgiamo! Grazie a chi ogni tanto ce lo ricorda! Condivido virtualmente con tutte le altre donne del blog la bella torta mimosa che ho ricuvuto : ) AmeliaPaola

    RispondiElimina
  5. Ritengo unico l'aspetto strepitoso, grande, immenso, che ci differenzia dall'uomo, che è poi, il più grande dono che madre natura potesse farci, cioè il "miracolo della vita".Quella meravigliosa possibilità di ospitare e crescere dentro di noi, una nuova vita. Direi, la più bella e orgogliosa diversità delle donne rispetto agli uomini. Credo però,che proprio per questo, risieda negli uomini un'arcaica paura dell'ignoto e del mistero, che li abbia spinti sin dalla notte dei tempi a desiderare di sottomettere le donne. Difronte alle tante le nefandezze esercitate verso le donne, in tutto il mondo, ho voglia di gridare con forza che "la donna E' vita". Per il resto, voglio sperare in un futuro in cui la diversità tra tutti gli esseri umani sia considerata il valore fondante di ogni società civile. Grazie di cuore Rocco. Un bacio

    RispondiElimina
  6. Sarebbe doveroso intanto scusarsi; a nome di tutti gli uomini che vi hanno sempre demolito e tenuto in ostaggio mentale, nella squallida massima della lotta al potere evitando il chiaro confronto.
    Buonissimo giorno a chi sta sopra i tacchi e a chi il morale gli sta sotto. L'anima non ha sesso e le sfumature di grigio sono molto più di cinquanta. Buonissima vita sempre alle donne.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se il premio è Christian Grey mi bastano 50! Buona festa delle donne!

      Elimina
    2. Daniela birbantella :)))))

      Elimina
  7. Grazie Rocco!! ma questa donna, ovvero io, nonostante tutta questa proclamata intelligenza superiore (ahahah) non è ancora riuscita a capire come si possa fare a risponderti creandosi un profilo sul tuo blog...e quindi le tocca scriverti con "anonimo". Il tutto mi declassa all'intelligenza inferiore. Forse significa qualcosa??? Eppure questa donna sa che ha intelligenza, cuore, muscoli, creatività, energia, ma non ce la fa con la tecnologia. Accidenti! GRAZIE dall'anonima cate

    RispondiElimina