Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

venerdì 26 settembre 2014

…Che le miscele sono intriganti

Sarà l’antidoto alla noia, l’istinto al viaggio, l’indole aperta, il bisogno di stimoli …Mescolati, dentro e fuori, si sta meglio. Insomma mi piace. Il groviglio di cose interiori mischiate. E il cocktail che ne viene fuori nell’incontro con gli altri.

Così, oggi la riflessione è questa. Che magari è un po’ confusa, ma mischiata bene.

11 commenti:

  1. con uno come te....è una miscela esplosiva..............bacissimi.....

    RispondiElimina
  2. Caro Rocco provo ad immaginare..questo groviglio con cocktail..e non ci riesco..deve essere bello però..
    mi da l'idea di qualcuno che si è rotto della forma delle realtà..e vuole scoprire come si fà a camminare sull'acqua...sarebbe bellissimo.. riuscirci...un pò troppo semplice!!...forse...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fioré dai pure tu mi pare un mix effervescente!

      Elimina
  3. Capisco che sei felicemente confuso e ingarbugliato dentro e fuori: ho letto solo belle cose sul film appena partito :) ... ieri sera è stata una serata di incontri belli e stimolanti?

    RispondiElimina
  4. Don Tonino Bello diceva che abbiamo il complesso dell'ostrica, di chi rimane attaccato alle proprie abitudini, alle proprie idee, di chi sta nel proprio stagno perchè ha paura del mare aperto - Pasquale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero Pasquale...eppure il mare aperto è anche invitante!

      Elimina
  5. Sono una mischiata, ma proprio di brutto per origini e formazione e mi attraggono le mescolanze d'ogni genere...del resto,se la natura non avesse mescolato un pò di DNA, non staremo neanche qui a parlarne...E' proprio come in un laboratorio di chimica:mischia, mischia qualcosa di buono prima o poi viene fuori..certo il rischio che la miscela esploda c'è sempre.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille nomi...sempre meglio mischiati a rischio che mononoiosi in una botte di ferro ;)

      Elimina
  6. ....ho davvero 4 nomi all'anagrafe:quelli di nonne e zie mischiate e siccome ero una bambina accomodante(mia madre diceva "una che se ne frega"e forse aveva ragione")permettevo a ognuno di usare quello che voleva....ma forse è vero che il nome segna un pò il destino e a me uno sarebbe andato stretto...non riesco a immaginare una vita se non mischiata...ho 2 lavori e l'uno mi aiuta a fare meglio l'altro,amo per i viaggi i posti di confine, dove inevitabilmente è tutto mischiato:lingue,etnie, tradizioni...la cosa "mischiata"più bella che ho visto è un cimitero,nell'isola di Mauritius:tombe,tempietti,icone varie tutte insieme a rappresentare tutte le religioni e i culti dell'isola....e poi al centro spiccava una macchia azzurra,di sepolture tutte uguali:erano le tombe dei pescatori,tutti uniti in nome del mare....

    RispondiElimina