Non è un fan club, è SOLO il mio blog ufficiale.
Il vantaggio è che non devo contare il numero degli aderenti,
lo svantaggio è che io non ho scelta, devo aderire.

venerdì 25 luglio 2014

Un abbraccio a chi non ride

Chi non ride non vive non è una battuta comica, è un’affermazione forte.
Fa pensare al periodo, che non è dei migliori, e alle persone che talvolta hanno più voglia di piangere che di ridere. 
Così far ridere è una bella cosa ma in molti casi è davvero difficile. Ecco, diciamo che ci provo molto volentieri augurandomi di alleggerire qualche momento a tutti ma un pensiero voglio dedicarlo a chi non ce la fa, a distrarsi con una risata...Un abbraccio, forte. 

8 commenti:

  1. Si, a volte è difficile non solo ridere, ma proprio vivere. E in effetti strappare un sorriso nei momenti difficili ha la stessa valenza di un pugno di riso per chi ha fame, di un bicchiere di acqua per chi ha sete. E soprattutto strappare un sorriso senza essere volgari, sguaiati. Un dono che non tutti hanno. Quando mi sono ammalata ho fatto il vuoto intorno a me delle persone che con la loro tristezza avrebbero potuto tirarmi ancora più in basso, o che mi parlavano delle loro unghie incarnite mentre lottatvo con il cancro. E devo ringraziare anche quelli che mi hanno fatto ridere e sorridere se oggi sono ancora qui ad affrontare altre pene della vita, ma sempre cercando di trovare un appiglio, una persona capace di fare la differenza. Anche per questo sono qui a commentare un tuo pensiero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...Ecco, Ilde, incrocio le dita, mille auguri e buona vita!
      Grazie.

      Elimina
  2. bellissime parole..........che fanno riflettere....perché nn tutti sanno far ridere...e tu ci riesci magnificamente con i tuoi film...ed è per questo che ti ringrazio....un bacio........

    RispondiElimina
  3. ..dal profondo del cuore....Bravo Rocco!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, Roberto, a voi tutti amici ;)

      Elimina
  4. Bravo antonio....tutti dovrebbero prenderla meno sul serio ....Cazzeggiare aiuta asdrammatizzare e cio' non guasta..!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Paolo, oggi più che mai necessario...

      Elimina